Gio: “Anna, che giornata! Sono appena tornato da un workshop sullo storytelling. Mi hanno fatto riflettere molto su questo concetto. In fondo è dalla preistoria che facciamo storytelling e oggi invece tendiamo ad associarlo ad un concetto moderno!”

Anna: “Cosa ti lascia così sbalordito, testina?”

Gio: “Beh… un tempo per trasmettere la cultura e le tradizioni si utilizzava l’arte del racconto. Poi nel tempo sono arrivati i primi media come la radio e la TV, che hanno cambiato radicalmente il nostro modo di creare e percepire le storie. Oggi con Internet ognuno è libero di raccontare le proprie storie in svariati modi.”

Che cos’è lo storytelling?

Anna: “Erroneamente spesso si pensa che lo storytelling sia l’azione di raccontare storie, ma questo è un modo sbagliato di interpretare il termine. Per storytelling si intende comunicare attraverso dei racconti e questo richiede un accurato lavoro strategico.”